Cerca
  • Manuela Moschin

Intervista l'Artista: Fausto Nazer

Fausto Nazer “L’Attesa” 2018 tecnica mista ad olio - telaio telato cm. 80 x 100. 

Buongiorno carissimi, anche oggi ho il piacere di intervistare un altro grande artista. Fausto Nazer che si occupa di pittura, scultura e disegno. L’opera che ci presenta è un dipinto intitolato “L’Attesa” 2018 tecnica mista ad olio - telaio telato cm. 80 x 100. 

“L’ attesa di una luce che un giorno arriverà” è così che Fausto racconta la sua stupenda opera. 

Non è la prima volta che pubblico opere di Fausto e devo dire che ogni volta provo una grande emozione. Il tuo dipinto dona proprio un senso di attesa: quei personaggi che hai rappresentato sembrano sospesi in una situazione di stasi; immersi nel buio della notte e in una condizione atmosferica piovosa infondono un senso di malinconia. L’immagine appare in un certo senso bloccata, suscitando proprio una sensazione di calma e di silenzio. In fondo però si scorge un barlume di luce che rischiara  la mente e l’anima e dona quel pizzico di speranza che non ci abbandonerà mai. Aspettiamo…

Grazie Fausto per donarci il tuo tempo per rispondere alle domande. Ti chiedo:

- Qual è il tuo luogo di nascita?

Nato in Provincia di Cuneo a Venasca

- Attualmente in quale luogo eserciti la tua arte?

Attualmente esercito nel mio paese natio sempre a Venasca ( CN )

- Quando hai intuito di avere una predisposizione artistica?

La mia predisposizione , inclinazione artistica e iniziata da bambino alle scuole elementari con il disegno per poi passare gradatamente alla pittura.

- Qual è stata la tua formazione artistica?

Sono autodidatta tutta l’esperienza acquisita e stata un continuo studio e ricerca sui colori, situazioni e inquadrature dei miei lavori.

- Sei stato allievo di qualche maestro? Desideri citare il suo nome?

Nessun Maestro

- Hai ricevuto Premi, Riconoscimenti? Hai partecipato a Concorsi artistici? Indica quelli più rilevanti.

In Passato ho ricevuto importanti premi sia dalla critica che dalla giuria . questo mi ha spronato a continuare in questo difficile mondo dell’Arte . Ora sono passati quasi 10 anni dai miei concorsi 

- Hai allestito mostre personali e partecipato a collettive? In quali luoghi? Indica quelle più rilevanti. 

1 Biennale d’arte Umbria , Personale alla Camera dei senatori Buenos Aires Argentina , Personale al Teatro argentino La Plata Argentina , Personale Museo della Catedral de La Plata Argentina , Collettiva Gattinara con concorso – Classificato 2° ,Personale Faule ( CN ) ,collettiva Palermo, Collettiva Galleria Belyaevo Mosca Russia, collettiva MAD Gallery Milano, Collettiva Stupinigi ( TO), collettiva ArtMuza Gallery SanPietroburgo Russia , Master Class SanPietroburgo,Personale Costigliole Saluzzo (CN) Collettiva Asti, Personale Treviso Casa dei Carraresi ,collettiva Blagoevgrad Bulgaria , collettiva Milano Art Gallery. 

- Nelle tue opere c’è un richiamo a qualche corrente artistica?

Corrente fine anni 800 primi 900 detta dei Macchiaioli aggiornata personalmente al Realismo un (NEW REALISMO). 

- Per le tue opere ti sei ispirato a qualche artista del passato?

Non precisamente

- L’opera possiede qualche significato simbolico?

L’ attesa di una luce che un giorno arriverà

- Come scegli i temi da trattare?

Momenti di vita quotidiana come un fermo immagine

- Possiedi una pagina Web, Facebook, Instagram dove sono pubblicate le tue opere? Potresti indicarci il link?

www.faustonazer.com facebook Fausto Nazer Artist instagram @fausto_nazer

Complimenti Fausto!

Scrivimi e fammi sapere cosa ne pensi

© 2020 by email: librarte.blog@gmail.com . creati con Wix.com