Cerca
  • Manuela Moschin

Intervista l'Artista: Luigi Saiu

Luigi Saiu “Inseguendo un sogno” 2018 (acquaforte-acquatinta-cera molle su rame).

Buongiorno carissimi, oggi per la rubrica #intervistalartista conosciamo Luigi Saiu, un artista che si occupa di pittura, scultura e incisione. Luigi ci presenta un’incisione intitolata “Inseguendo un sogno” 2018 (acquaforte-acquatinta-cera molle su rame).

Complimenti Luigi, sei veramente bravissimo, si nota che la tua opera è frutto di un lavoro minuzioso ed elaborato. L’utilizzo dei due colori, congiuntamente alle varie tecniche di incisione che hai applicato, comportano una serie di passaggi molto complessi. Anche il tema che hai trattato è molto significativo, l'immagine evoca perfettamente il titolo dell'opera, ognuno di noi ci si potrebbe riflettere...non si finisce mai di sognare...

Ti ringrazio per esserti reso disponibile nel rispondere alle domande e ti chiedo: 

- Qual è il tuo luogo di nascita?

Avigliana

- Attualmente in quale luogo eserciti la tua arte?

Ad Avigliana luogo in cui sono nato e cresciuto

- Quando hai intuito di avere una predisposizione artistica?

Durante le scuole medie

- Qual è stata la tua formazione artistica?

Dopo un periodo da autodidatta ho conseguito il diploma la Liceo Artistico “R.Cottini”

- Sei stato  allievo di qualche maestro? Desideri citare il suo nome?

Guido Navaretti e Kurt Mair

- Nelle tue opere c’è un richiamo a qualche corrente artistica?

Forse inconsciamente a quella dei simbolisti

- L’opera possiede qualche significato simbolico?

Il legame tra la mente e la mano: le mani sono il nostro traduttore cerebrale

- A cosa ti sei ispirato per realizzare l’opera d’arte?

Credo che tutto sia nato da un sogno, quindi la serie con la mano come simbolo cerca di dare forma a un’ispirazione onirica.

- Possiedi una pagina Web, Facebook, Instagram dove sono pubblicate le tue opere? Potresti indicarci il link?

www.luigisaiu.com

Instagram Luigi Saiu

Pagina Facebook Luigi Saiu

Complimenti Luigi!

Scrivimi una email e fammi sapere cosa ne pensi

© 2020 by email: librarte.blog@gmail.com . creati con Wix.com