Cerca

La lattaia di Jan Vermeer


Jan Vermeer "La lattaia" 1657-1661, olio su tela, 45,5x41 cm. Amsterdam, Rijksmuseum

A cura di Manuela Moschin

Mi potete seguire anche nel gruppo Facebook Storie di Libri di Pasquale Cavalera. Clicca qui: Link Storie di Libri e nella pagina Facebook https://www.facebook.com/librarte.blog

Il maestro della luce Jan Vermeer (Delft, 1632-1675) dipinse La lattaia, un quadro che sorprende per il suo realismo, basti osservare il pane, il cestino di vimini, il secchiello e la gerla appesi alla parete, i buchi sui muri, il chiodo, il vetro rotto della finestra, il tessuto oppure lo scaldino tra briciole sul pavimento. La lattaia è intenta a versare il latte ed è illuminata dalla luce che entra dalla finestra. Una pittura di genere realizzata tramite una perfetta armonia di luce e colore.


La poetessa Wislawa Szymborska, Premio Nobel per la letteratura 1996, dedicò questi versi al dipinto:


Finché quella donna del Rijksmuseum

nel silenzio dipinto e in raccoglimento,

giorno dopo giorno versa il latte

dalla brocca nella scodella,

il Mondo non merita

la fine del mondo.

81 visualizzazioni0 commenti

Lascia tuo commento direttamente nel Blog, qui sopra.

Lascia tuo commento accedendo con Facebook, qui sotto.

Selezione dei Post più recenti.