Cerca

Renoir e la Donna con parasole in giardino


Pierre-Auguste Renoir "Donna con parasole in giardino", 1875, Olio su tela. 54,5x65 cm

A cura di Manuela Moschin

Mi potete seguire anche nel gruppo Facebook Storie di Libri di Pasquale Cavalera. Clicca qui: Link Storie di Libri e nella pagina Facebook LibrArte https://www.facebook.com/librarte.blog

Pierre-Auguste Renoir (Limoges, 1841-Cagnes-sur-Mer, 1919) è l’autore di quest’opera intitolata “Donna con parasole in giardino” del 1875. Renoir, pittore impressionista, era particolarmente abile nel creare dipinti suggestivi, attraverso piccoli tocchi di colore, che ci trasportano all’interno di immagini realistiche e affascinanti. Il pittore era amico di Claude Monet, con il quale espose alle prime mostre impressioniste, che sorsero come reazione al rifiuto del Salone Ufficiale. Dipinsero assieme en plein air (All’aperto, all’aria aperta) ad Argenteuil, tuttavia Renoir si interessò alla figura umana che in seguito prevalse nelle sue opere. È probabile che la tela Donna con parasole in giardino sia stata esibita nell’ambito della terza mostra del gruppo (1877). L’artista ci immerge in questa rigogliosa vegetazione dove papaveri, rose, iris e margherite sono stati raffigurati tramite una prospettiva ascendente per fare in modo di declamare i colori della natura. Il cielo si distingue appena, osservando le macchie azzurre tra gli alberi. La donna con l'ombrello è stata abbozzata in compagnia di una figura maschile, probabile riferimento a un giardiniere. Il dipinto è conservato nel Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid.

LibrArte è anche su Facebook, Instagram, Twitter, Youtube.




79 visualizzazioni0 commenti

Lascia tuo commento direttamente nel Blog, qui sopra.

Lascia tuo commento accedendo con Facebook, qui sotto.

Selezione dei Post più recenti.