top of page
Cerca

Cappella Sistina: la Resurrezione dei corpi di Michelangelo


Particolare del Giudizio Universale, Città del Vaticano, Palazzi Vaticani, Cappella Sistina (1540-1541)

A cura di Manuela Moschin

Mi potete seguire anche nella Pagina Facebook LibrArte.eu https://www.facebook.com/librarte.blog

e nel gruppo Facebook Storie di Libri https://www.facebook.com/groups/storiedilibriCOM/

È così che Michelangelo illustrò la Resurrezione dei corpi nella Cappella Sistina, mentre i defunti si svegliano, i loro corpi, dapprima scheletri, riacquisiscono l’aspetto umano ricongiungendosi con l’anima. L’artista li raffigurò durante la metamorfosi. Cadaveri che escono dalla terra per ascendere in cielo. Altri invece fluttuano leggeri in procinto di raggiungere la vita eterna.

Buona giornata in arte

Particolare del Giudizio Universale, Città del Vaticano, Palazzi Vaticani, Cappella Sistina (1540-1541)

14 visualizzazioni0 commenti

Lascia tuo commento direttamente nel Blog, qui sopra.

Lascia tuo commento accedendo con Facebook, qui sotto.

Selezione dei Post più recenti.