• Edmondo Bacci. L’energia della luce

    Edmondo Bacci. L’energia della luce è la suggestiva mostra visitabile fino al 18 settembre 2023 al Museo Peggy Guggenheim di Venezia. Edmondo, nato a Venezia nel 1913, sviluppò un particolare interesse per il colorismo veneziano di Giovanni Bellini, Giorgione e Giambattista Tiepolo

  • Venere con Satiro di Sebastiano Ricci

    Dopo la suggestiva visita al Museo del Settecento Veneziano Ca' Rezzonico di Venezia, del quale in questi giorni si è parlato molto per via del suo recente restauro, desidero presentarvi qualche opera tra quelle esposte, poiché meritano davvero la nostra attenzione.

  • San Sebastiano Medici di Andrea del Sarto.

    Andrea del Sarto (Firenze, 1486 - 1530) nel 1529 dipinse l'opera San Sebastiano Medici, dove compare la figura di un uomo con una muscolatura vigorosa e lo sguardo perso nel vuoto. Indossa un mantello azzurro e tra le mani trattiene due frecce, quelle in cui fu giustiziato, senza però essere ferito mortalmente.

  • ARCHITETTURA E NATURA fotografie di Françoise Jeudy

    Cannaregio Venezia Segnalazione mostra Da venerdi’ 5 maggio 2023, alle 16, sarà possibile visitare, presso lo spazio Multimedial Laboratory Art Conservation (Venezia, Cannaregio 2588, fondamenta della Misericordia). La mostra resterà aperta fino al 28 maggio 2023 con il seguente orario: mercoledi, giovedi e venerdi dalle 16 alle 20, sabato dalle 15 alle 20, domenica dalle 11 alle 16. Ingresso libero. Saranno a disposizione del pubblico libri di fotografie di Françoise Jeudy-Krantz e di poesie di Jean-Michel Jeudy. L’esposizione è a cura di Roberta Lombardo. L’architettura e la natura è il filo conduttore del percorso espositivo, formato da una trentina di…

  • “Giovanni Soccol. Riflessioni notturne”, proposta dal 5 maggio al primo ottobre al piano terra del Museo di Palazzo Fortuny, a cura di Chiara Squarcina, è una installazione composta da un ciclo di dieci opere pittoriche inedite del pittore veneziano