Cerca
  • Manuela Moschin

Giorgio Vasari

Un breve accenno


Giorgio Vasari"Ritratto di sei poeti toscani" 1544, pittura a olio 1544, Minneapolis Institute of Arts.

A cura di Manuela Moschin

Il 27 giugno 1574 moriva il pittore, architetto e storico dell'arte Giorgio Vasari. Egli è celebre, soprattutto, per aver scritto "Le vite de' più eccellenti pittori, scultori, e architettori". Si tratta di un volume di storia dell'arte, che contiene una serie di biografie di artisti, che fu pubblicata per la prima volta nel 1550. Ci fu poi, nel 1568, un'altra riedizione ampliata. Vasari raccontò con minuzia la storia dell'arte italiana, dalla fine del Duecento ai suoi tempi, raccogliendo preziose informazioni relative agli artisti. Ma fu anche un pittore. Ecco, quindi, sei poeti ritratti da Giorgio Vasari.

Da destra: Cavalcanti, Dante, Boccaccio, Petrarca, Cino da Pistoia e Guittone D'Arezzo. "Ritratto di sei poeti toscani" 1544, pittura a olio 1544, Minneapolis Institute of Arts. Vi abbraccio con affetto

Mi potete seguire anche nella pagina Facebook LibrArte.eu https://www.facebook.com/librarte.blog/ e nel Gruppo Facebook Storie di Libri di Pasquale Cavalera dove sono moderatrice https://www.facebook.com/groups/storiedilibriCOM/

13 visualizzazioni

Lascia tuo commento direttamente nel Blog, qui sopra.

Lascia tuo commento accedendo con Facebook, qui sotto.

Selezione dei Post più recenti.