Cerca

PRAELUDIUM Carlo Scarpa, Memoriale Brion



A cura di Manuela Moschin

Mi potete seguire anche nel gruppo Facebook Storie di Libri Clicca qui: Link Storie di Libri e nella pagina Facebook https://www.facebook.com/librarte.blog

Esiste un luogo particolare, dove la natura e l’architettura vivono in una ammirevole simbiosi. La peculiarità risiede nel contesto in cui è stato creato, poiché si tratta di un cimitero. Fu Onorina Tomasin-Brion che nel 1969 per celebrare la memoria del defunto marito Giuseppe Brion (Fondatore dell’industria elettronica Brionvega) commissionò l’opera al celebre architetto Carlo Scarpa (Venezia, 1906 – Sendai, 1978). Appassionato di cultura giapponese, l'architetto realizzò una tomba di famiglia dove riposa la coppia defunta e alcuni parenti. Il monumento funebre è situato su una superficie di duemila mq circa, composto da quattro complessi architettonici in cemento armato, in armonia con un suggestivo paesaggio scenografico che induce alla meditazione. Pensate che in questi giorni è stato girato il sequel del film Dune. Quindi vi invito a immergermi in quest’opera ricca di simbologie legate all’amore e alla vita. Il sito si trova a San Vito d’Altivole in provincia di Treviso.

Il video è stato realizzato da Pedro Lava per Librarte.eu.

14 visualizzazioni0 commenti

Lascia tuo commento direttamente nel Blog, qui sopra.

Lascia tuo commento accedendo con Facebook, qui sotto.

Selezione dei Post più recenti.