Cerca

Tiziano Vecellio e Il miracolo del marito geloso


A cura di Manuela Moschin

Mi potete seguire anche nel gruppo Facebook Storie di Libri Clicca qui: Link Storie di Libri e nella pagina Facebook https://www.facebook.com/librarte.blog

Buongiorno in arte con il pittore Tiziano Vecellio che, tra l'aprile e il dicembre del 1511, realizzò nella Scuola del Santo a Padova, un ciclo affrescato dedicato ai miracoli di Sant'Antonio. Essi furono il Miracolo del neonato, il Miracolo del piede risanato e infine l'affresco qui trattato che raffigura il Miracolo del marito geloso, dove una donna viene pugnalata ingiustamente dal marito, poiché era convinto di essere stato tradito. Resosi conto dell'errore, l'uomo chiese perdono al santo, il quale resuscitò poi la donna. Sullo sfondo si può notare l'uomo che si inginocchia davanti al santo. Tiziano rappresentò magistralmente la drammaticità della scena, in cui l'effetto è realistico e la descrizione della natura ricorda i paesaggi giorgioneschi. Le storie, che hanno lo scopo di raffigurare il ravvicinamento degli affetti familiari ottenuti attraverso l'intervento del santo, vennero eseguite in un periodo storico particolare, un cui fu celebrata la pax veneta tra Padova e Venezia.

17 visualizzazioni0 commenti

Lascia tuo commento direttamente nel Blog, qui sopra.

Lascia tuo commento accedendo con Facebook, qui sotto.

Selezione dei Post più recenti.